Volatilità sul dollaro

da Trend Online — 11 gennaio 2018 alle 1:52

La prospettiva di un calo nella domanda fa scendere il prezzo e salire il rendimento di questo tipo di strumenti.

Per il Dollaro americano ieri è stata la peggiore sessione degli ultimi mesi, con le vendite che sono state generate da un report secondo il quale la Cina sarebbe in procinto di fermare, o almeno diminuire considerevolmente, i propri acquisti di Treasuries. I responsabili che a Pechino si occupano dello gestire le riserve potrebbero quindi decidere di non comprare più debito americano e, considerati gli enormi importi dei quali si sta parlando, certamente questa è una notizia...

Continua »

FxPro

Scrivi un commento