Vinitaly, l’Italia superpotenza enologica (ma possiamo fare di più)

da Corriere.it - Economia — 16 aprile 2018 alle 17:50

A Verona sono state presentate le nuove rotte del vino italiano, dalla Russia alla Cina, mercati ad altissima crescita. Spinti anche dal boom delle bollicine. Ma i cugini francesi… Continua »

Scrivi un commento