Vendita di Italo agli americani, per Della Valle «era giusto quotare Ntv»

da Corriere.it - Economia — 9 febbraio 2018 alle 13:33

Il socio fondatore: «Ritenevo giusto e utile fare l’Ipo e poi rimanere tutti uniti nell’azionariato. Sarebbe stata così una storia perfetta e un esempio per l’Italia. Essendo fuori dal cda non ho partecipato alla decisione sulla vendita, ne ho preso atto» Continua »

Scrivi un commento