Turchia, Erdogan nazionalizza la banca dell’opposizione (fondata da Ataturk)

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 14 ottobre 2018 alle 10:49

Il Partito di maggioranza filo-islamico Akp del presidente turco Tayyip Erdogan invierà al parlamento una legge che consentirà il trasferimento al Tesoro delle principali quote detenute dal partito di opposizione CHP della banca Isbank, il più grande istituto quotato della Turchia… Continua »

Scrivi un commento