Spread e Borse: perché il mercato non crede all’Italia

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 9 ottobre 2018 alle 12:18

Non è la prima volta che un Governo prova a “tirare” sul deficit. Non è la prima volta che un Governo prova a sbattere i pugni sul tavolo a Bruxelles. Eppure questa volta il mercato mostra nei confronti dell’Italia una tensione molto forte, tanto che lo spread sta sui massimi dal 2013. Perché? Ecco i tre motivi… Continua »

Scrivi un commento