Snap paga la bocciatura di Raymond James

da ilmessaggero.it - economia — 12 gennaio 2018 alle 13:49

(Teleborsa) — Si muove in profondo rosso Snap, mostrando al Nyse una perdita del 3,77% sui valori precedenti dopo la bocciatura di Raymond James. Gli analisti della banca d'affari hanno tagliato la… Continua »

Scrivi un commento