Senard difende la fusione Renault-Fca e viene confermato

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 12 giugno 2019 alle 12:05

Il presidente francese Emmanuel Macron — secondo fonti interpelltate dell’agenzia Reuters — ha deciso di non incontrare il presidente della Renault Jean-Dominique Senard, il quale non ha gradito l'ingerenza del governo nei confronti dell’operazione con Fca. Senard ha rivelato che fu proprio il ministro delle Finanze Le Maire a suggerirgli nei mesi scorsi di prendere contatto con il gruppo italo-americano… Continua »

Scrivi un commento