Prove di mercato per il 2018: azioni meglio che bond, ma occhio a Brexit

da Corriere.it - Economia — 16 novembre 2017 alle 15:52

Non saranno scoppiettanti come il 2017, ma cosa ci riservano le Borse per il 2018? Ne parliamo con Carlo Alberto De Casa, capo analista di ActivTrades Continua »

Scrivi un commento