Piazza Affari, il contratto M5S-Lega fa crollare Mps. Si allenta lo spread

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 17 maggio 2018 alle 3:09

Piazza Affari in altalena per tutta la seduta chiude a +0,3%. Londra chiude ai massimi storici (+0,7%). Mps ko affossata dalla possibilità che un Governo Lega-M5S «ridefinisca gli obiettivi» dell'istituto. L'interesse da parte dei fondi spinge il gruppo farmaceutico Recordati. Euro/dollaro viaggia a quota 1,18, il petrolio continua a correre… Continua »

Scrivi un commento