Piano nazionale sulla banda larga: è duello sugli investimenti

da Corriere.it - Economia — 19 giugno 2017 alle 17:09

Il ministro Calenda: Tim libera di sceglier ele strategie. La società: norme sempre rispettate. Lo scontro innescato dagli investimenti annunciati nelle «aree bianche a fallimento di mercato dall’azienda di tlc, le stesse dove investe lo Stato Continua »

Scrivi un commento