Ministeri, Turismo con Agricoltura: per il Consiglio di Stato è un pasticcio

da Corriere.it - Economia — 12 gennaio 2019 alle 6:07

Con il governo Conte l’ultimo trasloco del Turismo (ministero abolito con il referendum del ‘93), dai Beni culturali all’Agricoltura. Ma per i giudici si tratta di «una mera sommatoria di competenze spostate quasi con la tecnica del copia e incolla» Continua »

Scrivi un commento