Manovra, Tria: «Nessuna correzione, non siamo la Grecia»

da ilmessaggero.it - economia — 9 novembre 2018 alle 4:38

Una manovra che poteva essere più espansiva, secondo Tria, ma che darà stabilità all'Italia. E per Di Maio non si andrà oltre il 2,4% di deficit nel 2019. Giornata… Continua »

Scrivi un commento