Ligresti, un impero sparito fra le inchieste. Resta solo la cassaforte elvetica

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 17 maggio 2018 alle 8:12

«Era un imprenditore, non era un sant’uomo, ha fatto delle cose belle e meno belle». Il commento, a caldo, arriva da un manager che per oltre cinquant’anni ha affiancato Salvatore… Continua »

Scrivi un commento