La concorrenza con Lyft fa male ai prezzi: trimestre in rosso per Uber (che perde 5 miliardi)

da Corriere.it - Economia — 9 agosto 2019 alle 5:17

Il gruppo statunitense ha chiuso il trimestre con una perdita di 5,24 miliardi. I ricavi si sono attestati a 3,17 miliardi di dollari, sotto le attese degli analisti che scommettevano su 3,36 miliardi. I risultati deludenti affondano il titolo Uber a Wall Street, dove nelle contrattazioni after hours arriva a perdere il 12% Continua »

Scrivi un commento