In Borsa la scossa più forte da 5 anni. Lega e 5 Stelle cambiano il contratto

da Corriere.it - Economia — 16 maggio 2018 alle 18:08

Nella versione finale del contratto tra Lega e M5S scompaiono i riferimenti della prima bozza agli aggiustamenti sulla Bce e l’opzione di uscita dall’euro. I mercati avevano già reagito: rendimenti dei Btp oltre il 2%. E la Bce non è intervenuta a sostenere il debito italiano Continua »

Scrivi un commento