Il grafene Made in Italy sbanca sull'Aim a Londra

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 27 maggio 2016 alle 18:40

Debutto da ricordare per Directa Plus. L'azienda, con sede a Lomazzo in provincia di Como, è uno dei più grandi produttori e fornitori di prodotti a base grafene destinati ai mercati internazionali consumer e industriali. Per crescere ha deciso di quotarsi sul listino Aim di Londra e, nel primo giorno, di cotrattazioni ha fatto registrare un +36,1%… Continua »

Scrivi un commento