Huawei, dai primi passi in Cina alla rete di 2.300km in Italia

da Corriere.it - Economia — 6 dicembre 2018 alle 9:02

Il gruppo hi tech cinese ha una quota del 23% del mercato italiano degli smartphone e una rete in fibra di oltre 2.300 che copre le Penisola Continua »

Scrivi un commento