Gli inganni del Ftse Mib

da Trend Online — 12 gennaio 2018 alle 8:40

Quello che si evince è che chi ha scommesso sulla prima figura ha sbagliato i calcoli trascurando un importante elemento: le probabilità.

A conferma (e riprova) che le figure tradizionali di analisi tecnica non portano con sé alcuna certezza, ma solo delle probabilità, e che la borsa è al contempo difficile ma precisa, chi ha confidato sulla figura di “testa e spalle” presente sul future del Ftse Mib ora è certamente deluso.

Dopo essersi “fatalmente” appoggiato sulla linea di collo (“neck line”) a 21.700 punti, il mercato ha infatti reagito alla discesa dei prezzi e rotto...

Continua »

Fabio Pioli

Scrivi un commento