Fca-Renault, sul tavolo le condizioni per ripartire: quote di Parigi e Nissan

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 16 giugno 2019 alle 14:04

Nuovi equilibri azionari e un impegno dello Stato francese, che attualmente è socio al 15% di Renault, ad alleggerire progressivamente il peso (e la sua influenza) nel futuro assetto del terzo gruppo mondiale di autovetture. Sembra ruotare intorno a queste due condizioni il canale riaperto tra Fca e Renault… Continua »

Scrivi un commento