Di Maio: «Uno spreco 10 miliardi sulla Tav». E sull’Ilva boccia Mittal

da Corriere.it - Economia — 7 agosto 2018 alle 8:42

Il vicepremier Di Maio: il piano presentato da ArcelorMittal non va. Il responsabile delle Infrastrutture Toninelli: l’Alta velocità ferroviaria è da ridiscutere. Salvini: troveremo un accordo, l’Italia ha bisogno di infrastrutture e di acciaio per le imprese. Continua »

Scrivi un commento