Coronavirus, Heiko Maas: «La solidarietà è un pilastro comune. Gli Eurobond? I fondi Ue ci sono»

da Corriere.it - Economia — 26 marzo 2020 alle 22:33

Il ministro degli Esteri tedesco: «Martedì sono stati accolti nella Clinica universitaria di Lipsia i primi due pazienti di terapia intensiva provenienti da Bergamo» Continua »

Scrivi un commento