Coronavirus, Fca pronta a chiudere lo stabilimento in Serbia

da Corriere.it - Economia — 14 febbraio 2020 alle 5:35

Gli impianti serbi producono la 500L. Lo stop a causa del blocco delle forniture dalla Cina. Bentivogli (Fim-Cisl): rischiano anche gli impianti in Italia. Il gruppo Fca: «Riprogrammato il lavoro, nessun impatto sulla produzione mensile di auto» Continua »

Scrivi un commento