Brexit, parte la fase 2 ed è già guerra di cifre

da Trend Online — 3 maggio 2017 alle 14:04

Barnier: "Il Regno Unito non potrà evitare di pagare tutto quello per cui si è impegnata". FT: il conto è di 100 miliardi.

"Non appena il Regno Unito sarà pronto a sedersi al tavolo dei negoziati potremo cominciare." Perché "l'orologio gira" e ci sono "43 anni di relazioni da districare". E soprattutto, c'è un conto da pagare. 

Arrivano in un clima già molto agitato le prime parole ufficiali di Michel Barnier, capo negoziatore dell'UE per le trattative sulla Brexit, che da Bruxelles ha illustrato stamattina le linee guida del suo mandato a trattare il divorzio tra Londra e l'Unione...

Continua »

Faro Maltese

Scrivi un commento