Borse in calo aspettando la Fed. Petrolio a 60 dollari, al top del 2019

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 20 marzo 2019 alle 2:41

La banca centrale Usa dovrebbe confermare i toni accomodanti dell'ultimo periodo: il mercato cerca indicazioni sui tempi di un possibile rialzo dei tassi. Resta confusa la situazione della Brexit e la sterlina ne risente. Sull'azionario milanese giù Moncler dopo l'uscita di Eurazeo, le banche e Tim. Vendite su Fca e sul settore auto dopo l'allarme conti di Bmw. Crolla Bayer a Francoforte… Continua »

Scrivi un commento