Il crollo di Apple (-10%) travolge Wall Street. Corsa a oro e yen, balzo dello spread

da Il Sole 24 ORE - Finanza e Mercati — 3 gennaio 2019 alle 3:06

La riduzione degli obiettivi del trimestre scorso da parte del colosso di Cupertino si riflette sui titoli tecnologici e conferma i timori di un rallentamento globale dell'economia. La capitalizzazione di mercato di Apple ora è scesa sotto i 700 miliardi dal record di 1.100 miliardi toccato in ottobre. Milano chiude a -0,61%, risale lo spread… Continua »

Scrivi un commento