Borse in rosso. Affiorano i primi dubbi sulle politiche di Trump

da Trend Online — 22 marzo 2017 alle 11:14

La flessione accusata ieri da Wall Street e ancor più oggi da Tokyo pesa sui listini europei. A Piazza Affari sotto pressione Fca e le banche.

Non si ferma la discesa della piazza azionaria giapponese che oggi ha perso terreno per la terza seduta consecutiva, subendo un pesante affondo. L'indice Nikkei 225 ha lasciato sul parterre il 2,13%, dopo la negativa chiusura di Wall Street che ieri ha vissuto la peggiore seduta dall'elezione del presidente Trump.

Dopo il rally innescato dalle attese per la riforma fiscale e per gli importanti investimenti nelle infrastrutture annunciato da Trump,...

Continua »

Davide Pantaleo

Scrivi un commento