Borse in calo dopo la Fed, lo spread sfiora i 300

da Repubblica.it > Economia — 9 novembre 2018 alle 3:19

La Banca centrale Usa lascia invariati i tassi come atteso ma prevede un nuovo rialzo in dicembre. Asia in calo sui timori di un rallentamento della crescita cinese

Continua »

Redazione Repubblica.it

Scrivi un commento