Le Borse Ue chiudono deboli. Ripartono le trattative Usa-Cina sul commercio

da Repubblica.it > Economia — 7 gennaio 2019 alle 2:47

Tokyo è salita del 2% mentre sul Vecchio continente pesa la battuta d'arresto per l'industria tedesca, con ordini in calo più delle attese. Wall Street conferma il recupero. Spread stabile in area 270, si rafforza il petrolio

Continua »

Redazione Repubblica.it

Scrivi un commento