Alitalia, verso il decreto per sbloccare il nuovo prestito da 400 milioni

da Corriere.it - Economia — 3 dicembre 2019 alle 8:56

Il governo valuta l’opportunità di varare già nel Consiglio dei ministri di oggi o al più tardi giovedì, un decreto per consentire ai commissari l’utilizzo dei 400 milioni del nuoco prestito ponte anche se non è stata ancora finalizzata la cordata per la cessione. Alitalia continuerà quindi a volare con soldi pubblici in amministrazione straordinaria, come sta facendo dall’aprile del 2017 quando Continua »

Scrivi un commento