Alitalia, Di Maio vuole lo stato azionista: "Convertiamo il prestito ponte"

da Repubblica.it > Economia — 10 ottobre 2018 alle 3:40

Il vicepremier prevede l'ingresso dello Stato nel capitale e l'intervento di soci privati. "Non abbiamo alcun interesse allo spezzatino"

Continua »

Redazione Repubblica.it

Scrivi un commento